Carlo Abbiati

Carlo Abbiati

Trasferirsi a Dubai: Dove Andare?

Trasferirsi a Dubai vuol dire cambiare mondo e atmosfera. Senza dubbio, c’è molta esperienza personale dietro a questo esordio. Ma credo che chiunque concorderà dopo appena qualche mese di vita nella metropoli emiratina.

Ci sono vari motivi che possono spingere qualcuno a ottenere la residenza (VISA) a Dubai. Ad esempio, molti si vorranno trasferire per lavoro. Ma altri staranno cercando la migliore dimora di lusso dove trascorrere lunghi periodi di riposo. Poi, ci sono gli imprenditori che vogliono investire in grandi progetti commerciali. E così via.

Cosa serve per trasferirsi a Dubai

Oltre al visto di residenza, bisogna pianificare alcune cose. Nel dettaglio, trovare un posto dove vivere, espletare le normali procedure di registrazione, e pensare a come muoversi a Dubai.

Leggi i miei consigli su come comprare casa a Dubai se hai intenzione di acquistare un immobile.

Trovare un posto dove vivere

Per chi decide di trasferirsi a Dubai per lavoro, è sempre bene chiedere al datore di lavoro se l’alloggio è compreso. Molti lavoratori stranieri che vengono qui a Dubai sono giovani tra i 20 e 30 anni. Una volta qui, la loro carriera inizierà un percorso completamente nuovo. Ma se non si trova subito un accomodazione, questa meravigliosa esperienza rischia di iniziare con il piede sbagliato.

Il prezzo degli affitti può variare di mese in mese a seconda delle stagioni. Quindi, alcuni professionisti cambiano domicilio all’inizio dell’estate. In questo periodo, di solito, i prezzi scendono ed è un buon momento per cercare nuovi appartamenti.

Sconsiglierei di scegliere proprietà sotto i 3500 AED al mese (nella zona Dubai Marina) senza un sopralluogo. Spesso, queste camere sono monolocali senza spazio. Allo stesso modo, si può trovare ottimi alloggi senza superare i 6000 AED purché si voglia fare un po’ di ricerche.

Se non ci si può permettere questi appartamenti, meglio cercare in zone dove si spende l’equivalente di $200 (intorno ai 750 AED). Però, fai attenzione alla posizione in relazione ai trasporti pubblici perché non tutte le aree sono connesse allo stesso modo.

Registrarsi per diventare residente di Dubai

Per ottenere il VISA, devi registrarti e richiedere la Carta di identità da residente (chiamato Emirates ID). Senza questo documento, non si può accedere ai servizi governativi né spostarsi. Devi sempre tenere questo documento con te e non darlo mai a nessuno. Nemmeno al tuo datore di lavoro dietro sua richiesta (perché è una pratica illegale).

Si può richiedere la carta di identità online sul sito della Federal Authority for Identity and Citizenship (FAIC). Oppure, nei centri autorizzati (Typing offices). Oltre alla normale tariffa di emissione, si può anche pagare un extra per ricevere il documento entro 24 ore. Ma quest’ultima opzione è valida solo in caso di rinnovo di una carta scaduta, persa o danneggiata.

Usare i trasporti pubblici

Mai trasferirsi a Dubai senza prima aver chiaro come ti sposterai una volta sul posto. Per comodità, consiglio di trovare un posto vicino alla metro, anche se devi pagare un po’ di più. La metro è il sistema di trasporto più efficiente e veloce. Hai una nuova carrozza in arrivo ogni 4 minuti circa e sarai libero/a di spostarti come vuoi.

Sicuramente, conviene fare una carta ricaricabile di abbonamento (NOL card) per la Dubai Metro. Ricorda solo di non sederti nei sedili nella parte frontale se non hai fatto una carta Oro perché sono riservati a loro.

Quando devi spostarti in zone remote della città, meglio prendere un taxi. I prezzi sono ragionevoli, ma tieni sempre a mente il seguente consiglio: i tassisti di Dubai non sono persone del posto. Assicurati di usare qualche app di navigazione per evitare direzioni sbagliate o tariffe ingiuste. Anche se non lo fa con cattiveria, il tassista potrebbe sbagliare strada visto che gli indirizzi a Dubai non funzionano come in Europa.

Consulenza

Contattami per informazioni o per prenotare una consulenza.

Case history

L’investimento Ideale

L’investimento Ideale Un giorno un Italiano che vive a Dubai mi chiamò al telefono e mi disse: “Un amico comune qui a Dubai mi ha

Le Scelte Sbagliate

Le Scelte Sbagliate Un mio conoscente anni fa decise di investire in un appartamento a Dubai. Gli dissi che il mio aiuto gli sarebbe stato

Articoli recenti

Trasferirsi a Dubai: Dove Andare?

Trasferirsi a Dubai vuol dire cambiare mondo e atmosfera. Senza dubbio, c’è molta esperienza personale dietro a questo esordio. Ma credo che chiunque concorderà dopo