Carlo Abbiati

Carlo Abbiati

Dubai 2040: Aggiornamenti da non perdere

A distanza di un anno dall’annuncio di Dubai 2040, mi pare opportuno dare dei piccoli aggiornamenti per punzecchiare chi ancora non si è convinto a investire qui. Chi mi ha dato ascolto e mi ha contattato oggi sa che ha fatto la scelta giusta. Ma penso sia giusto dare un’opportunità anche a chi è rimasto indietro con le novità. E questa è la migliore occasione per dare degli aggiornamenti importanti.

Nonostante Dubai sia una città in veloce espansione dagli anni ‘90, alcuni hanno criticato il famoso masterplan per il 2040. Chi non ci credeva diceva che come molti progetti precedenti anche questo sarebbe rimasto incompiuto. Bene, vediamo quali sono gli aggiornamenti più importanti e il loro impatto sulla città. Che poi a noi che ci occupiamo di investimenti immobiliari interessano tanto perché fanno aumentare il valore degli immobili di Dubai.

Come stanno procedendo i lavori per Dubai 2040?

1. L’impianto di produzione di energia elettrica e desalinazione a Jebel Ali

Annunciato ad aprile 2019, il suo ampliamento ha quasi terminato i lavori di desalinizzazione. Questa notizia è obbligatoria perché Dubai è una città dove l’acqua e l’elettricità non possono mancare. Soprattutto dopo la recente regolamentazione delle criptovalute.

L’impianto M-Station è un tassello fondamentale per sostenere gli ambiziosi progetti al cuore di Dubai 2040. Quindi, scoprire che il suo avanzamento è già al 96.5% per quanto riguarda la desalinizzazione dovrebbe già suggerire quanto è veloce il passo di ammodernamento.

2. L’inaugurazione della nuova Al Ain-Dubai Road

Il 29 maggio 2022, lo sceicco di Dubai ha ufficialmente aperto al pubblico la nuova strada che collega Dubai alla città Al ain, dell’entroterra emiratino. Per chiarezza, la strada già esisteva. Ma il governo di Dubai ha sborsato più di mezzo milione di euro in valuta locale per raddoppiare la sua capacità.

Adesso la strada può contenere 24.000 veicoli invece di 12.000 ogni ora. E sebbene mi rendo conto che questo dato possa non dire niente, posso solo aggiungere che in breve questo collegamento ha un grande valore sia per il turismo, sia per il commercio di Dubai. Rafforzare le infrastrutture che collegano le altre città degli Emirati Arabi Uniti rientra nel piano di sviluppo di Dubai 2040. Infatti, questo masterplan mira non solo a migliorare le condizioni di vita ma anche favorire le attività commerciali al fine di attirare investimenti esteri.

Rendere la città sempre più accessibile e connessa alle altre città è un segno di lungimiranza che il governo locale sta perseguendo da anni. E come si può notare, procede alla grande.

3. Nuovo sito in arabo e inglese dedicato www.dubai2040.ae

Sempre a maggio 2022, il governo di Dubai ha attivato questo nuovo sito che insieme agli account social media dedicati permettono di conoscere meglio lo stato dei lavori rendendo fruibili le informazioni ai residenti.

Nel nuovo sito vi è una sezione dedicata ai progetti di sviluppo del suolo urbano e residenziale. Se vi interessa stabilire la vostra attività o nuova residenza a Dubai, ora è il momento giusto per contattarmi. Ovviamente, come anticipavo, anche chi volesse investire non deve farsi sfuggire questo momento. Ma le offerte cambiano così velocemente che vi conviene contattarmi per le ultime notizie. Giusto per la cronaca, solo durante l’ultima settimana il dipartimento ufficiale ha registrato compravendite immobiliari per oltre 2 milioni di euro. Quindi, quando dico che bisogna fare presto non scherzo.

Consulenza

Contattami per informazioni o per prenotare una consulenza.

Case history

L’investimento Ideale

L’investimento Ideale Un giorno un Italiano che vive a Dubai mi chiamò al telefono e mi disse: “Un amico comune qui a Dubai mi ha

Le Scelte Sbagliate

Le Scelte Sbagliate Un mio conoscente anni fa decise di investire in un appartamento a Dubai. Gli dissi che il mio aiuto gli sarebbe stato

Articoli recenti

Archivi