dubai
Carlo Abbiati

Carlo Abbiati

Quale procedura per aprire i conti correnti a Dubai

Una domanda che spesso mi viene posta dai clienti che ancora non risiedono negli UAE è:

“Carlo, posso aprire un conto corrente bancario a Dubai?”

Quando decidi di trasferirti a Dubai per vivere o quando acquisti una proprietà immobiliare come investitore pur non risiedendo negli Emirati, hai la possibilità di aprire un conto corrente bancario, sia con Banche locali che con banche internazionali.

Diamo un’occhiata a quali banche prendere in considerazione,

i diversi conti che potrai aprire e come fare per aprire un conto.

A Dubai potrai trovare solide banche locali e anche importanti banche internazionali su cui puoi aprire i conti correnti.

Le 5 maggiori banche locali per aprire i conti correnti a Dubai sono:

  • FAB (First Abu Dhabi Bank) Nata nel 2017 grazie alla fusione di due storici colossi bancari degli Emirati: la NBAD National Bank of Abu Dhabi e la First Abu Dhabi Bank con asset totali di oltre 216 Mld $

https://www.bankfab.com/en-ae/personal

  • Emirates NBD – Nata dalla fusione della National Bank of Dubai fondata nel 1963 e dalla Emirates Bank International. È il più grande gruppo bancario di Dubai, con asset totali di oltre 187 Mld $

https://www.emiratesnbd.com/en/

  • Abu Dhabi Commercial Bank – Istituita nel 1985. La banca nazionale di Abu Dhabi è il principale finanziatore tra le banche degli Emirati Arabi Uniti.

https://www.adcb.com/en/personal/

  • Dubai Islamic Bank – Fondata nel 1975 e con sede a Dubai.

https://www.dib.ae/

  • Mashreq Bank – Fondata nel 1967. Una delle banche più antiche degli Emirati Arabi Uniti.

La lista è lunga, ho soltanto indicato le più importanti.

Le banche internazionali più popolari e conosciute negli Emirati Arabi Uniti:

Con questa lista potrai decidere con quale banca potrai aprire i conto correnti a Dubai.

Ora esaminiamo il processo e i documenti richiesti.

Come residente è più facile di quanto tu possa immaginare e solitamente entro 24/48 ore avrai un conto corrente aperto, probabilmente dovrai depositare un importo minimo (a partire da 4.000 AED, che sono circa 1.000 euro; ogni banca ha le sue regole).

Requisiti per l’apertura del conto bancario a Dubai per residenti:

  • Documenti che dimostrino che risiedi effettivamente negli Emirati Arabi Uniti.

• Il passaporto con il visto di residenza per gli Emirati Arabi Uniti

• Emirates ID

Requisiti per l’apertura di un Conto bancario di Dubai per i NON residenti

Alcune banche ti permetteranno di aprire un conto bancario come NON residente.

Se si è un investitore, è importante avere un conto in una banca locale, grazie ad esso si potranno depositare e prelevare denaro come per esempio depositare Affitti o pagare le spese condominiali nella valuta locale.

Come NON residente avrai bisogno di quanto segue (ogni banca ha le sue regole):

•  Almeno 6 mesi estratti conto bancari in originale dal paese di origine.

  • Una lettera di referenza bancaria in originale.
  • L’ultima bolletta in originale di una utenza del paese di residenza
  • Passaporto in originale

•  È necessario essere fisicamente presenti negli Emirati Arabi Uniti per firmare i moduli per l’apertura.

• Di solito è richiesto un deposito minimo (può variare da banca a banca)

Per i NON residenti non sarà concesso alcun credito e non potrà essere rilasciato il libretto degli assegni, ma si avrà comunque accesso all’online banking per poter operare in modo remoto e alla carta bancomat, solitamente Visa o Mastercard, quindi utilizzabile ovunque nel mondo.

Un ulteriore vantaggio che queste banche offrono è la possibilità di ottenere finanziamenti sia per residenti che per non residenti.

Vai a leggere il mio articolo attraverso questo link: COMPRARE CASA, QUANDO CHIEDERE MUTUO

Se necessiti di ulteriori informazioni o delucidazioni non esitare a contattarmi tramite il modulo sottostante.

Consulenza

Contattami per informazioni o per prenotare una consulenza.

Case history

L’investimento Ideale

L’investimento Ideale Un giorno un Italiano che vive a Dubai mi chiamò al telefono e mi disse: “Un amico comune qui a Dubai mi ha

Le Scelte Sbagliate

Le Scelte Sbagliate Un mio conoscente anni fa decise di investire in un appartamento a Dubai. Gli dissi che il mio aiuto gli sarebbe stato

Articoli recenti