Carlo Abbiati

Carlo Abbiati

Investire Nel 2021: La Regola Numero 1

Durante una crisi, i piccoli investitori spesso smettono di investire. Però, è bene ricordare che i piccoli investitori hanno alcuni vantaggi che i grandi gruppi e fondi non hanno. Infatti, non devono rendere conto a nessuno. Certo, gli investimenti hanno sempre un margine di rischio, ma puoi decidere le mosse in autonomia. Infine, puoi sfruttare il tempo a tuo vantaggio.

Purtroppo, basta guardare la TV o leggere i giornali per vedere che nessuno pensa più ai piccoli investitori. Quindi, credo sia utile condividere l’unica certezza che può guidarti attraverso i tempi bui che stiamo attraversando.

La regola numero 1 per investire nel 2021

In qualità di piccolo investitore, dovresti sempre seguire questa semplice regola: Mai possedere qualcosa di cui non conosci il potenziale di crescita. In altre parole, perché hai comprato quelle azioni? Perché hai deciso di investire in Bitcoin? Perché stai pagando quella polizza risparmio?

Quando un cliente cerca una consulenza, talvolta faccio questa domanda. Specialmente per capire come diversificano il loro portafogli. Ma molte persone non hanno un motivo. Oppure, mi dicono che hanno quelle azioni perché (credono) aumenteranno di valore. O che investono in Bitcoin perché tutti lo fanno. O peggio ancora, perché ormai hanno firmato il contratto dell’assicuratore.

Il crollo del fondo d’investimento Archegos è una notizia recente. Con notizie del genere, non sorprende che il piccolo investitore sia nella confusione più completa. Anche quando non è facile capire le ripercussioni economiche in generale, l’unica possibile reazione è la paura. Certe notizie influiscono negativamente sul tipico risparmiatore. Per esempio, ci si può chiedere: se i grandi fondi di investimento crollano, cosa posso fare io che sono un piccolo risparmiatore?

Imparare a conoscere i propri investimenti

Per ogni investitore che perde in Borsa, un altro si arricchisce. Del resto, questo è il rischio assunto da chi investe in azioni e prodotti finanziari. Fortunatamente, le azioni e le valute non sono gli unici strumenti per guadagnare.

Il mio settore di competenza è l’immobiliare. Nello specifico, il mercato immobiliare di Dubai. Ovvero, il più proficuo mercato internazionale tra i tanti che ho conosciuto.

Nella sezione blog del mio sito ho raccolto tutte le informazioni relative a Dubai. In questo modo, chi vuole imparare a conoscere l’argomento può farsi un idea. Ma, come accennavo, bisogna sempre seguire la regola numero 1. Quindi, do a chiunque mi contatti per investire precise informazioni su perché un affare vale l’investimento immediato.

Comprare. Vendere. Guadagnare.

Alla base di un investimento di successo, c’è sempre un rapporto semplice tra un acquirente ed un venditore. Anche nel mercato finanziario, la compravendita di azioni funziona così. Ma è difficile seguire le migliaia di titoli azionari tutti insieme. Se ne dovrebbe scegliere uno e sapere tutto di quel titolo.

Il mercato immobiliare segue lo stesso semplice metodo di compravendita. In base alla domanda, è possibile quantificare il guadagno. In altre parole, se una proprietà o locale è in un’ottima zona commerciale, qualcuno lo vorrà occupare.

Come ho già accennato in articoli precedenti, a Dubai ci sono ottime occasioni. Richiedono solo il tuo interesse nel valutare quelle che secondo te possono determinare il maggior guadagno. E dato che il turismo sta per tornare, a breve si parlerà anche di case vacanze. Vuoi dare un occhiata? Contattami senza impegno.

Consulenza

Contattami per informazioni o per prenotare una consulenza.

Case history

L’investimento Ideale

L’investimento Ideale Un giorno un Italiano che vive a Dubai mi chiamò al telefono e mi disse: “Un amico comune qui a Dubai mi ha

Le Scelte Sbagliate

Le Scelte Sbagliate Un mio conoscente anni fa decise di investire in un appartamento a Dubai. Gli dissi che il mio aiuto gli sarebbe stato

Articoli recenti